Caso o sincronicità? - Pensarediverso. Fisica e metafisica quantistica.

Aggregatore
Aggregatore
Aggregatore
Aggregatore
Vai ai contenuti
Caso o sincronicità?



Carl Jung ha elaborato le metodologie idonee per comprendere in quali casi una coincidenza può essere considerata significativa, o "rivestita di sacralità". In questo caso la coincidenza diventa una "sincronicità".
Due fatti non collegati tra loro possono creare una "coincidenza significativa".
Tutti abbiano vissuto "fatti casuali significativi". Spesso possiamo testimoniare le coincidenze curiose che accadono a altre persone.
Purtroppo, anche se all’inizio restiamo un poco stupiti, successivamente ci convinciamo di aver vissuto solamente un caso curioso, ma niente di più.
Di conseguenza, archiviamo la storia in qualche angolo secondario della nostra mente.
Tuttavia, “una strana coincidenza” non equivale sempre a “un semplice caso”.
Lo dimostra il fatto che alcune coincidenze generano nella nostra mente problemi che restano irrisolti per tutta la vita. Ogni tanto questi problemi riaffiorano e stimolano la nostra curiosità. Percepiamo un vago senso di mistero. Abbiamo la sensazione di aver perso una comunicazione utile.

Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
L’UNIVERSO è INTELLIGENTE. L’ANIMA ESISTE
Edizioni PensareDiverso  2019
ISBN 9788894299106. Pagine   228. Formato 17x24.  Illustrato
Misteri quantistici, multiverso, entanglement, sincronicità. Oltre la materia, per una visione spirituale del cosmo.

Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
UNIVERSO QUANTISTICO E SINCRONICITA'
Edizioni PensareDiverso  2020
ISBN 9788832273137. Pagine   330. Formato 17x24.
Universo quantistico e sincronicità. La visione antropica. Le coincidenze significative. L’inconscio collettivo. Il ruolo delle pandemie nel cammino evolutivo umano..
Alcune volte gli eventi strani non possono essere interpretati come fatti casuali.
Abbiamo il sospetto che una indicazione o un suggerimento importante sfuggono alla nostra comprensione.
Il notissimo psicoterapeuta Carl Gustav Jung studiò a lungo questo fenomeno.
Secondo Carl Jung, spesso le coincidenze strane sono realmente delle semplici casualità. Però, ci sono dei casi in cui gli eventi strani non possono essere interpretate come fatti avvenuti per caso.
Secondo Carl Jung esistono molte coincidenze che possono essere considerate "significative" o anche “numinose". Jung le ha chiamate con il nome di "sincronicità".
La prima constatazione di Carl Jung fu che nessuno può negare l'esistenza delle strane coincidenze.
Jung ha elaborato le metodologie idonee per comprendere in quali casi una coincidenza può essere considerata significativa, o "rivestita di divinità". In questo caso la coincidenza diventa una "sincronicità".
Naturalmente non basta distinguere le coincidenze comuni e quelle sincronistiche.
Purtroppo, non abbiamo occhi adatti a comprendere questi fenomeni.

Le coincidenze dovute al caso fanno parte della nostra vita quotidiana.
Nascono dall’intreccio delle nostre attività con gli avvenimenti del mondo che ci circonda.
Le coincidenze ordinarie non ci coinvolgono e non ci interessano perché riteniamo che queste coincidenze sono prive di interesse.
Invece, le sincronicità, spalancano una enorme finestra sul panorama del mistero. Queste coincidenze svelano dei mondi di cui non avremmo mai immaginato l'esistenza.
Dietro ogni sincronicità ci sono interi universi sconosciuti da esplorare. Si tratta di una immensa sapienza da cui possiamo attingere.
Purtroppo, non abbiamo occhi adatti a comprendere questi panorami. Così pure, non conosciamo il linguaggio attraverso cui le sincronicità tentano di comunicare con noi.
Ci sono problemi di sintonizzazione tra la nostra mente e la Mente dell'Universo da cui riceviamo le sincronicità in nostro favore.

Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
ENTANGLEMENT E SINCRONICITA'
Edizioni PensareDiverso  2017
ISBN 9788894299106. Pagine   204x. Formato 17x24.  Illustrato
“Turbato da un presentimento, rinuncia a partire e si salva la vita”. Quante volte abbiamo letto una notizia come questa dopo un disastro aereo? Altri presentimenti, spesso più comuni, sono legati alla vita quotidiana di ciascuno di noi. Così pure episodi di telepatia o altre sensazioni dell’anima costellano l’esistenza degli uomini....DI PIU'

Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
TUTTI I COLORI DELL'ENTANGLEMENT
Edizioni PensareDiverso  2018
ISBN 9788894299175. Pagine   350. Formato 17x24.  Illustrato
La prima parte (Le intuizioni) tratta la realtà illusoria e l’esistenza di un livello di coscienza trascendente la materia. La seconda (Le conferme) descrive il cammino della fisica quantistica dall’esperimento della doppia fenditura di Thomas Young, alla conferma dell’Entanglement. La terza (Le prospettive) descrive le teorie di David Bohm sul potenziale quantico e sull’universo olografico..

Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
PROSSIMA USCITA
Ciao ciao materialismo
La fisica quantistica mette fine a un errore durato quattro secoli.


Iscriviti alle nostre news
L'iscrizione è gratuita. Sarai sempre aggiornato sulla pubblicazione dei nostri articoli, e su molte altre novità. Riceverai al massimo una email al mese. Potrai cancellarti quando vorrai.
Iscriviti alle nostre news



VISITA LA NOSTRA
PAGINA FACEBOOK
"Cenacolo Jung Pauli"
oppure
METTI "MI PIACE"
(vedi a sinistra).
Grazie per il tuo
contributo.
E' un grande
incoraggiamento
a continuare
nel nostro lavoro.
Bruno del Medico Editore
Torna ai contenuti