Esiste una “Coscienza universale”? - Pensarediverso. Fisica e metafisica quantistica.

Aggregatore
Aggregatore
Aggregatore
Aggregatore
Vai ai contenuti
Antologia > Inconscio collettivo
Esiste una “Coscienza universale”?



Gli RNG (Random Number Generator) del Princeton Engineering Anomalies Researh, sono capaci di registrare una variazione significativa nella coscienza collettiva delle comunità. A conferma, vennero notati enormi picchi anomali qualche ora prima dell’attacco alle Torri Gemelle di New York, l’11 settembre del 2001.
1 Premonizioni scientificamente verificate
Diverse sperimentazioni scientifiche hanno riscontrato che gli eventi negativi causano variazioni nella coscienza dei singoli esseri umani prima del loro verificarsi. In conseguenza di ciò, non sarebbe possibile, testando i turbamenti preventivi di vaste fasce di popolazione, segnalare eventi negativi che interessano intere nazioni o continenti, o tutto il pianeta, prima che si verifichino?
Qualcuno si è occupato di approfondire questa possibilità in modo scientifico, con una ricerca tuttora in corso che si svolge nell’ambito del progetto creato negli anni 80 dai professori Robert Jahn e Brenda Dunne presso l’Università di Princeton, il Princeton Engineering Anomalies Researh.

Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
UNIVERSO QUANTISTICO E SINCRONICITA'
Edizioni PensareDiverso  2020
ISBN 9788832273137. Pagine   330. Formato 17x24.
Universo quantistico e sincronicità. La visione antropica. Le coincidenze significative. L’inconscio collettivo. Il ruolo delle pandemie nel cammino evolutivo umano..

Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
L’UNIVERSO è INTELLIGENTE. L’ANIMA ESISTE
Edizioni PensareDiverso  2019
ISBN 9788894299106. Pagine   228. Formato 17x24.  Illustrato
Misteri quantistici, multiverso, entanglement, sincronicità. Oltre la materia, per una visione spirituale del cosmo..
2 Nasce il progetto “Coscienza globale”
Questo progetto nacque quando le varie sperimentazioni lasciarono immaginare che potesse esistere realmente una coscienza globale collettiva.
Gli studi consistevano nel verificare gli effetti psicocinetici su alcune piccole macchine, dei generatori elettronici di numero casuali, in termini tecnici RNG (Random Number Generator)
I numeri possono essere pari o dispari, dunque, come nel lancio di una moneta, dopo un numero ragionevole di lanci il risultato diventa piatto (50-50). Si chiedeva alle persone oggetto dell’esperimento di provare a influenzare l’uscita dei numeri, e si verificò che effettivamente i volontari potevano generare variazioni interessanti rispetto alla statistica.
Successivamente si è addirittura verificato che, pur senza che nessuno tentasse di influenzare i generatori RNGi, i risultati erano diversi da quelli prevedibili statisticamente, quindi si arrivò a immaginare che esistesse una coscienza collettiva che poteva influenzare i generatori indipendentemente dalla volontà dei singoli.
Negli anni successivi i risultati interessanti e la maggiore sofisticazione delle tecnologie consentirono di unire al progetto (che prese il nome di Progetto Coscienza Globale) molti altri Istituti. Generatori di numeri casuali furono piazzati praticamente in tutto il mondo, dall’Europa agli USA alla Russia e poi anche in Giappone, Brasile, Cina, Sud America, Australia e Africa. Questi generatori, tuttora in funzione, svolgono il compito dei volontari, generano numeri casuali (uno o zero) centinaia di volte al secondo, e allo stesso tempo formulano un pronostico, poi verificano se hanno indovinato.
3 Gli esiti del progetto

Si è potuto verificare che, prima del verificarsi di eventi collettivi di importanza significativa, i generatori azzeccano i pronostici molto più spesso della media, come se il loro funzionamento ordinario fosse influenzato dagli eventi che accadranno da lì a poco.
In pratica, gli RNG sono capaci di registrare una variazione significativa nella coscienza collettiva delle comunità rientranti nel loro raggio d’influenza, che si esprime in un maggior numero di pronostici esatti.

Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
TUTTI I COLORI DELL'ENTANGLEMENT
Edizioni PensareDiverso  2018
ISBN 9788894299175. Pagine   350. Formato 17x24.  Illustrato
La prima parte (Le intuizioni) tratta la realtà illusoria e l’esistenza di un livello di coscienza trascendente la materia. La seconda (Le conferme) descrive il cammino della fisica quantistica dall’esperimento della doppia fenditura di Thomas Young, alla conferma dell’Entanglement. La terza (Le prospettive) descrive le teorie di David Bohm sul potenziale quantico e sull’universo olografico..

Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
ENTANGLEMENT E SINCRONICITA'
Edizioni PensareDiverso  2017
ISBN 9788894299106. Pagine   204x. Formato 17x24.  Illustrato
“Turbato da un presentimento, rinuncia a partire e si salva la vita”. Quante volte abbiamo letto una notizia come questa dopo un disastro aereo? Altri presentimenti, spesso più comuni, sono legati alla vita quotidiana di ciascuno di noi. Così pure episodi di telepatia o altre sensazioni dell’anima costellano l’esistenza degli uomini....DI PIU'
4 Premonizione nel caso dell’attacco alle Twin Towers

Se l’evento può interessare un intero continente, tutti i generatori di quel continente registrano medesime variazioni. A conferma, vennero notati enormi picchi di pronostici esatti qualche ora prima dell’attacco alle Torri Gemelle di New York, l’11 settembre del 2001.
Nel suo libro “Entangled Minds” Dean Radin, che partecipa al progetto, descrive così il comportamento degli apparati RNG:
“Abbiamo notato che qualcosa di insolito è accaduto quel giorno. L’11 settembre del 2001, la curva del grafico ha subito un’incredibile deviazione in confronto con gli altri giorni esaminati. È risultato che questa curva ha raggiunto il picco circa due ore prima che l’aereo dirottato si schiantasse sulla prima delle Torri gemelle, a New York, alle 8,46 del mattino ora locale e sia precipitato al livello più basso intorno alle 2,00 del pomeriggio, circa 8 ore più tardi.”

Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
Edizioni PensareDiverso  2020
ISBN 9788832273021. Pagine   88  Formato 12X16,5.
Entanglement quantistico e inconscio collettivo. Fisica e metafisica dell'universo. Nuove interpretazioni...


Cenacolo Jung-Pauli ti consiglia
Edizioni PensareDiverso  2017
ISBN 9788894299127. Pagine   100  Formato 12X16,5.
Fin dai primi sviluppi del pensiero l’umanità ha ritenuto che le coincidenze significative fossero segni con i quali un livello superiore, filosofico o divino, cercava di interloquire con gli uomini. Negli ultimi tre secoli i ...


Iscriviti alle nostre news
L'iscrizione è gratuita. Sarai sempre aggiornato sulla pubblicazione dei nostri articoli, e su molte altre novità. Riceverai al massimo una email al mese. Potrai cancellarti quando vorrai.
Iscriviti alle nostre news



VISITA LA NOSTRA
PAGINA FACEBOOK
"Cenacolo Jung Pauli"
oppure
METTI "MI PIACE"
(vedi a sinistra).
Grazie per il tuo
contributo.
E' un grande
incoraggiamento
a continuare
nel nostro lavoro.
Bruno del Medico Editore
Torna ai contenuti